PromotionTrade Exhibition 2014
Il QR Code si fa bello e moltiplica le opportunità di comunicazione.

Generare comunicazioni personalizzate e distribuirle attraverso l’utilizzo dei Blended QR Code, la nuova generazione di QR Code, che grazie alla caratteristica trasparenza può essere sovrapposto a qualsiasi immagine divenendone parte integrante, senza pregiudicarne l’estetica e la leggibilità.

Utilizzare gli smartphone di nuova generazione per personalizzare e rendere unica la comunicazione off line e la Promozione Tramite l’Oggetto (PTO), utilizzando anche contenuti multimediali. Come? Sfruttando la piattaforma Qingers, che è in grado di generare comunicazioni personalizzate e di distribuirle nel ‘mondo reale’ attraverso l’utilizzo dei Blended QR Code. Il quadratino bianco e nero come lo si vede nella maggior parte dei casi è indubbiamente poco attraente e, generalmente, viene isolato dalla grafica e relegato in un angolo della comunicazione. Così facendo ovviamente il QR Code non attira l’attenzione e non riesce a raggiungere gli obiettivi pianificati nella di strategia marketing. Ma allora come si fa a mettere in primo piano i QR Code senza compromettere la qualità visiva del design di oggetti o pubblicità? La soluzione sono i Blended QR Code di Qingers.
I Blended QR Code, come dice la parola stessa, sono QR Code che si “fondono” con la grafica grazie alla trasparenza. Un Blended QR Code può essere sovrapposto a qualsiasi immagine senza pregiudicarne la bellezza o il messaggio. Può, invece, aumentare l’efficacia e rafforzare il legame con il cliente grazie a contenuti virtuali aggiuntivi. I Blended QR Code sono perfettamente leggibili da qualsiasi smartphone grazie alla compatibilità con gli algoritmi di lettura dei QR Code. Leggi tutto (PDF 305Kb)

 

Promotion Expo 2013
Qingers moltiplica le opportunità di comunicazione.

Generare comunicazioni personalizzate e distribuirle attraverso l'utilizzo di QR Code. E' questa la mission dell'applicazione Qingers, firmata ESG Services. In particolare, usando lo smartphone come un metal detector e facendo tapping si possono vivere "nuove" esperienze semplicemente sfiorando l'oggetto di interesse.

L’idea di Qingers nasce dal desiderio di creare una piattaforma accessibile a tutti e in grado di creare velocemente, e senza particolari competenze tecniche, comunicazioni fruibili da tutti i devices mobili di ultima generazione, come Android, Apple iOs, BlackBerry Os e Windows Phone. In particolare, da un’unica piattaforma è possibile gestire tutto il flusso di produzione di una campagna di mobile advertising. Con Qingers, i QR Code diventano le nuove porte di accesso all’interazione tra chi vuole proporre e chi vuole partecipare, in un’ottica di espansione delle possibilità e dell’esperienza. Qingers propone un’esperienza da vivere ‘in strada’, nella mondo fisico, nell’interazione tra persone. L’utilizzo dell’applicazione consente di coinvolgere i consumatori in una interazione collaborativa a due direzioni, incoraggiandoli così a partecipare alla crescita del brand e a rafforzare la brand image. Leggi tutto (PDF 416Kb)